Le malattie alimentari

Sono molte al giorno d’oggi le malattie alimentari le quali si manifestano, di solito, con evidenti disturbi gastrointestinali: l’incubazione può oscillare da poche ore ad alcuni giorni, e nonostante esse siano nella maggior parte delle volte curabili, può capitare che esse determinino forme cliniche gravi o anche letali. Per questo motivo, quando si sospetta di esser stati contratti da una […]

Continua a leggere

Alimentazione: equilibrata e squilibrata

L’ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA Una alimentazione razionale, adatta a mantenere lo stato di buona salute ed una buona efficienza dell’organismo, deve innanzitutto assicurare un apporto abituale di energia adeguato (vale a dire che non sia mediamente né superiore né inferiore) al reale fabbisogno energetico (calorico). Quest’ultimo è determinato da ben definiti fattori (età, sesso, taglia fisica, peso corporeo, attività fisica svolta) che […]

Continua a leggere

Celiachia: i test diagnostici più usati

La celiachia è un’intolleranza al glutine permanente, che necessita di una diagnosi accurata. Il fattore scatenante della malattia celiaca è rappresentato dal glutine, la componente proteica della farina di frumento, orzo, segale e avena. I sintomi che la evidenziano sono le classiche manifestazioni da malassorbimento, meno frequenti, sintomi extraintestinali, come anemia sideropenica, osteoporosi precoce, aborti ricorrenti, parentela con celiaci (zero […]

Continua a leggere

Mangiare in fretta fa ingrassare?

Lo dicevano gli antichi latini, lo afferma la scienza: la prima digestione avviene in bocca. Il cibo ingerito riceve dalle la saliva dalle ghiandole salivari, viene portato alla temperatura ottimale per la digestione ed è rotto meccanicamente dai denti, mentre è in parte demolito chimicamente dalla saliva; di questa ne viene prodotta circa un litro e mezzo ogni giorno dalle […]

Continua a leggere

Le abitudini alimentari degli italiani

Si sa, gli italiani sono un popolo di tradizionalisti, tirati nella persecuzione delle nuove mode, soprattutto se queste riguardano il settore alimentare. Secondo le ultime stime in merito alle abitudini alimentari, il 22% degli europei, con alcuni picchi di 30-40% in Nord Europa, dichiara di aver cambiato il proprio stile alimentare, gli italiani, invece, si dissociano quasi dai cambiamenti alimentari. […]

Continua a leggere

Mangiare in modo sbagliato: quando il cibo crea dipendenza

Spesso, accade che il modo di approcciarsi con il cibo è assolutamente sbagliato, e questo crea disturbi e vere e proprie dipendenze. Alcuni disturbi alimentari sono noti, come la bulimia e l’anoressia, mentre altri sono ancora del tutto ignoti. I casi di obesità o di disagio, dovuti all’incapacità di controllare il proprio stimolo a mangiare, sono gestiti dal peso corporeo, […]

Continua a leggere

Come mantenere un peso ottimale

Mantenere un peso ottimale è sempre stato un problema. Si sa che, dopo una rigorosa dieta e dopo aver perso una bella manciata di chili, bisogna essere abili a tenere il peso tanto desiderato. Come? Questa non è di certo una delle cose più semplici da fare, richiede impegno e sacrificio. La maggior parte dei soggetti che si sottopongono ad […]

Continua a leggere

I disturbi di una dieta ad intermittenza

Un effetto simile alle sostanze stupefacenti quello causato da una dieta ad intermittenza, ovvero una dieta in cui si fa una sorta di altalena tra dieta ipocalorica e dieta ipercalorica, con conseguenze molto gravi. La sconcertante notizia, che interessa tanti soggetti che si sottopongono ad un tale stile alimentare, proviene direttamente dalla Boston University School of Medicine (BUSM), dove uno […]

Continua a leggere

Anoressia: quando i chili di troppo sono una malattia

L’anoressia è un disturbo psichico che porta a una grave e notevole perdita di peso autoindotta, inedia, amenorrea, e una psicopatologia caratterizzata da una eccessiva paura di ingrassare… tutto questo accade quando i chili di troppo diventano una malattia. I soggetti che ne sono affetti arrivano ad odiare il proprio corpo, insoddisfatti del proprio aspetto fisico, considerato deforme. Si crea […]

Continua a leggere

La fame: l’istinto e le patologie. La fame patologica

L’appetito e la fame sono due pulsioni primarie, entrambe riconducibili all’istinto di sopravvivenza ma spesso erroneamente identificate. L’appetito è una sensazione piacevole, una disposizione positiva del corpo e dello spirito nei confronti dell’alimentazione. La fame è una sensazione sgradevole e, talvolta, dolorosa, un bisogno fisico imperioso. Quando le riserve nutritive del corpo scarseggiano, il cervello invia segnali di fame. I […]

Continua a leggere
1 2