Home Alimentazione - Nutrizione Alimentazione biologica

Alimentazione biologica

5 min read
0
0
38

L’alimentazione svolge un ruolo fondamentale nel mantenimento dello stato di salute e, ad oggi, sono in corso innumerevoli lavori di ricerca che mettono in relazione le caratteristiche nutrizionali di alcuni alimenti con la prevenzione e la terapia di numerose patologie. Chi mangia sano gode di buona salute, prevenendo tutte le malattie legate sia a cattive abitudini alimentari che all’uso di alimenti non salubri. Il cibo, insieme all’acqua e all’aria è una delle variabili che influenzano in modo determinante il delicato equilibrio del nostro organismo. L’alimentazione da coltivazione biologica nasce dall’esigenza di mangiare in modo più sano e “naturale”  riducendo drasticamente, durante il trattamento nei campi,  fertilizzanti, pesticidi e additivi chimici; prodotti e processi presenti in natura sono quindi alla base dell’agricoltura biologica, generando così alimenti ad alta qualità nutrizionale oltre che genuini rispettando così l’ambiente evitando ogni forma di inquinamento che possa derivare dalla attività di produzione, a differenza delle industrie alimentari che producono cibo usando medicinali chimici e  ogni sorta di concime (sempre chimico)  “macchiando” l’aria che respiriamo; ricordiamo infatti che il nostro sistema immunitario e costantemente sottoposto a rischi che derivano dalle nostre abitudini alimentari errate che oggi sono la causa principale della maggior parte delle malattie diffuse tra le popolazioni più ricche (cancro, diabete, malattie cardiovascolari, malattie autoimmuni).

L ‘Alimentazione Biologica

…è un’alimentazione sana: i prodotti biologici infatti sono quelli che, “dal campo alla tavola”, non vengono mai a contatto con pesticidi e additivi chimici nocivi all’uomo e all’ambiente e, grazie al metodo totalmente naturale con il quale vengono coltivati e trasformati, mantengono inalterato l’equilibrio tra sali minerali, vitamine e proteine che sono per noi gli elementi nutrizionali essenziali.

…è un’alimentazione sicura visti i  periodici controlli ai quali i prodotti sono sottoposti, in ogni fase della loro produzione, dagli organismi di controllo riconosciuti ed incaricati della loro certificazione. Un’ alimentazione basata su cibi biologici quindi non solo nutre meglio ma ci protegge da pericolose carenze nutrizionali dando un valido aiuto al nostro sistema immunitario: i prodotti ottenuti con l’agricoltura convenzionale  risultano infatti impoveriti dall’impiego dei concimi azotati (che determinano la diminuzione del valore biologico delle proteine), dei concimi potassici (che abbassano il magnesio e i minerali) e dei concimi fosfatici (che danno una minore quantità di vitamine). Nei prodotti biologici non sono ammessi conservanti e coloranti ma soltanto additivi di sicura origine naturale. Il cibo biologico ha anche il sapore di un tempo e inoltre migliore perchè rispetta la stagionalità: non si possono paragonare infatti gusto e sapore di frutti o verdure colti e mangiati nel periodo della loro naturale crescita con gusto e sapore di prodotti ottenuti in serra…

Con il biologico poi l’ambiente ringrazia perché una minore quantità di sostanze chimiche riversate nell’ambiente indica acqua più pulita e non contaminata dai residui delle coltivazioni, terra vitale e produttiva e rispetto della vita e della biodiversità di animali e piante.

Load More Related Articles
Load More By Enrica Prosperi
Load More In Alimentazione - Nutrizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Fabbisogno alimentare di proteine

LE PROTEINE NELL’ALIMENTAZIONE Le proteine dell’alimentazione, oltre ad essere…