Home Dieta e Alimentazione Requisiti di sali minerali

Requisiti di sali minerali

5 min read
Commenti disabilitati su Requisiti di sali minerali
0
1
https://www.alimentarium.org/en/search/vitamins
I sali minerali sono essenziali per l’organismo e costituiscono circa il 4% della massa corporea. In combinazione con altri nutrienti, assicurano che l’organismo funzioni correttamente, ad esempio, aiutando a rafforzare certe strutture o portando ossigeno alle cellule del corpo.
Importi trascurabili, da non trascurare

I sali minerali sono essenziali per l’organismo, in particolare perché:

  • controllare il bilancio idrico (pressione osmotica)
  • regolare l’equilibrio acido-alcalino
  • fanno parte di certe strutture (ossa, denti)
  • sono coinvolti nella struttura degli enzimi e degli ormoni
  • catalizzare molte delle reazioni del metabolismo.

Tra questi minerali, sette sono essenziali per l’organismo in quantità moderate (da 0,2 ga 10 g al giorno) e una dozzina, nota come oligoelementi, è necessaria in quantità minime.

Stoccaggio di minerali nel corpo

Le ossa sono riserve naturali di sali minerali, in particolare di calcio e fosforo. Possono essere considerati come banche che ricevono e distribuiscono questi sali costantemente all’interno del corpo secondo necessità.

I vari sali minerali e oligoelementi

Sali minerali:

  • Il calcio si trova principalmente nel latte e altri prodotti caseari, ma anche in verdure a foglia verde, tuorlo d’uovo e frutti di mare. È necessario all’organismo per assicurare ossa e denti solidi.
  • Il cloro e il sodio servono, tra gli altri ruoli, a mantenere il corpo idratato. Sono principalmente ingeriti sotto forma di sale da cucina.
  • Lo zolfo è un componente essenziale delle proteine ​​e delle vitamine. Si trova in tutto l’organismo e proviene principalmente da carne, latte, uova e legumi.
  • Il potassio è essenziale per mantenere il corpo idratato, ma anche per la contrazione muscolare, per esempio. Si trova in molti prodotti alimentari, tra cui avocado, albicocche secche e carne.
  • Il magnesio è necessario, soprattutto per la risposta muscolare e nervosa. È presente in grandi quantità nei prodotti lattiero-caseari e nei cereali integrali.
  • Infine, il fosforo è un componente di ossa e denti ed è coinvolto in molti processi essenziali. Si trova in alimenti ad alto contenuto proteico come carne e pesce.

Elementi traccia:

  • Il fluoro è un componente di ossa e denti in particolare.
  • Cobalto e cromo sono presenti in tutto l’organismo.
  • Il rame è concentrato nel fegato.
  • Lo iodio è necessario per la produzione di ormoni tiroidei.
  • Il ferro è essenziale per il trasporto di ossigeno nel sangue.
  • Infine, manganese, selenio e zinco sono principalmente concentrati nel fegato.
Buono a sapersi

La quantità di un minerale o di un oligoelemento presente o richiesto non riflette la sua importanza. L’organismo ha bisogno solo di pochi milligrammi di iodio, ad esempio, ma questi possono fare la differenza tra salute e malattia.

Aggiungere sale al cibo è più una questione di gusti che un requisito fisiologico, poiché la maggior parte del cibo contiene naturalmente abbastanza sodio per soddisfare le nostre esigenze.

Load More Related Articles
Load More By admin
Load More In Dieta e Alimentazione
Comments are closed.

Check Also

La morte è più strana di quanto pensi

Perché alcuni geni diventano più attivi quando la vita finisce? B Prima che …