Home Tutte le diete... del mondo ;-) La dieta Jenny Craig – Rassegna delle principali dieci diete – Parte X

La dieta Jenny Craig – Rassegna delle principali dieci diete – Parte X

3 min read
0
0
13

La dieta Jenny Craig - Rassegna delle principali dieci diete - Parte XRassegna delle principali dieci diete a cura dell’associazione dietetica britannica (BDA).  PARTE X Il programma di Jenny Craig ha tre caratteristiche principali: one-to-one di supporto, un servizio di consegna pasti e attività fisica su misura. Le settimanali consulenze telefoniche personalizzate forniscono informazioni, la motivazione e il supporto. Il consulente della dieta valuta le ragioni personali per diminuire di peso e, nel corso del programma, consente di adeguare il proprio comportamento alimentare a seconda dei risultati raggiunti. I pasti e gli spuntini sono confezionati in porzioni singole di dimensioni tali per soddisfare le specifiche esigenze di perdita di peso. È necessario aggiungere alcuni tipi di frutta fresca, verdura e latticini a basso contenuto di grassi. Il programma è progettato per aiutare a perdere tra mezzo chilo ed un chilo a settimana fino a raggiungere il proprio obiettivo di peso. Pro: Tutti i pasti, tra cui gli snack, sono a calorie personalizzate, porzioni controllate e consegnate a domicilio. Si mangia cibo vero, si riceve assistenza telefonica e si impara a stimare le dimensioni delle porzioni, le calorie consumate  e l’esercizio fisico da fare. Imparare queste cose aiuta chiunque a fare scelte più sane al di là del programma. Contro: I pasti non contengono frutta, verdura o latticini, che costituiscono  una spesa aggiuntiva. Questo non è un approccio che si può applicare a lungo termine quindi è fondamentale che si imparari a preparare e scegliere cibi sani da soli piuttosto che fare affidamento su qualcun altro. Verdetto del BDA: Se non piacciono i pasti Jenny Craig allora questa dieta non funzionerà. Se si vuole una dieta in cui la maggior parte del lavoro è fatto da altri allora il programma Jenny Craig può essere una buona soluzione. La preoccupazione con i pasti preconfezionati è se chi  fà la dieta si renderà conto che non vi è alcun trucco magico ed sarà in grado di replicare i pasti, con le stesse dimensioni delle porzioni e calorie, una volta che proverà da solo.

Load More Related Articles
Load More By Giulio Torrente
Load More In Tutte le diete... del mondo ;-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Le diete più seguite al mondo: quale quella giusta per te?

Avete mai deciso di mettervi a dieta? Chi di voi non ha mai provato a perdere qualche chil…