Home Dieta e Alimentazione Perchè non serve contare le calorie

Perchè non serve contare le calorie

16 min read
0
0
17

Perchè non serve contare le calorie

2 maggio

 

Contare le calorie è un modo inefficace per cercare di perdere peso

La teoria calorica dell’obesità è stata forse uno dei più grandi fallimenti nella storia della medicina. Dato il numero di morti in eccesso causato dalla sindrome metabolica, si potrebbe sostenere che si tratta di un disastro più grande della seconda guerra mondiale. Si basa su un’interpretazione errata completa dell’equazione del bilancio energetico.

Grasso corporeo ottenuto = Calorie in – Calorie esaurite

Questa equazione, nota come equazione del bilancio energetico, è sempre vera. Quindi, osservando questa equazione, le persone poi dicono qualcosa come “Si tratta solo di limitare le calorie che si mangiano” o “Tutte le diete funzionano limitando le calorie”. Sul lato Calories Out, senti cose come ‘Dovresti esercitare di più’. Questo è l’approccio standard Eat Less, Move More. I medici, anche i cosiddetti “esperti dell’obesità” e vari professionisti della salute dicono cose del genere tutto il tempo, ma hanno completamente torto. Il problema è che non sanno nemmeno perché sono così sbagliati.

L’equazione del bilancio energetico (che, sì, è sempre vera) NON supporta l’approccio Eat Less, Move More. Eh? Lasciatemi spiegare. Puoi anche guardare il  mio recente video dalla NBC qui .

 https://youtu.be/UIju_-yZa9k

 

Contare le calorie è un modo ridicolo per cercare di perdere peso

Inseriamo alcuni numeri nel mix per rendere le cose più chiare. Assumere la situazione di base di peso corporeo stabile (zero grasso corporeo acquisito o perso) e 2000 calorie al giorno di assunzione.

0 grasso corporeo = 2000 calorie in – 2000 calorie fuori

Calories Out non è solo esercizio. Questo è composto da 2 cose: dispendio energetico a riposo, metabolismo basale (BMR) e esercizio fisico. Se si assume zero esercizio, un BMR medio è di 2000 calorie al giorno. Questa energia è usata dal cuore, dai polmoni, dai reni, dalla generazione di calore corporeo, ecc. Si noti che il BMR NON è sotto il controllo cosciente. Non puoi ‘decidere’ che il tuo cuore pomperà più sangue. Non puoi ‘decidere’ per generare più calore corporeo. Nessuna forza di volontà renderà i tuoi reni usare più energia.

L’esercizio è generalmente una parte molto piccola della spesa giornaliera totale, a meno che non si esercitino più ore nel corso della giornata. Considerare un esercizio moderato di 1 ora di camminata moderata / jogging, 3 volte a settimana. Ogni camminata brucia circa 100-200 calorie. Se ti sei mai esercitato su un tapis roulant con un contacalorie, saprai quanto lentamente sale quel metro. Le 100 calorie consumate durante l’esercizio fisico sono scarse rispetto alle 2000 calorie consumate in un giorno medio. Quindi, possiamo tranquillamente ignorare l’effetto dell’esercizio eccetto per quelli che fanno più di 1 ora al giorno.

Quindi, la gente suppone che se si diminuisce l’apporto calorico di 500 calorie al giorno o di 3500 calorie a settimana, si perderà 1 libbra di grasso a settimana supponendo che 1 libbra di grasso contenga circa 3500 calorie.

-500 calorie = 1500 calorie in – 2000 calorie in uscita

Si prega di prendere nota che al fine di perdere grasso corporeo, le calorie fuori  devono rimanere stabili. Dovere. Dovere. Ma questo è esattamente ciò che sappiamo essere FALSO almeno negli ultimi 100 anni. Il BMR può aumentare o diminuire del 30-40%. Ciò è stato dimostrato già nel 1917, quando gli studi hanno dimostrato che una riduzione dell’apporto calorico del 30% è rapidamente soddisfatta da una riduzione del BMR del 30%.

Il dott. Ancel Keys ha mostrato lo stesso effetto nel suo famoso “studio per fame” del Minnesota. Nonostante il titolo, ai soggetti sono state somministrate 1570 calorie al giorno, più della maggior parte dei regimi di perdita di peso prescritti oggi. Una diminuzione delle calorie consumate del 40% è soddisfatta con un calo del 40% del BMR.

La ragione di questo è semplice. Il tuo corpo è molto intelligente e non vuole morire. Se non altera i tuoi ormoni (prevalentemente insulina), non sarai in grado di accedere ai tuoi depositi di grasso. Se non riesci a ottenere energia dal grasso corporeo, allora non puoi gestire un deficit energetico per sempre. Se assumi solo 1500 calorie, puoi spendere solo 1500 calorie. Quindi, cosa succede nell’esperienza di vita reale con la restrizione calorica come strategia primaria

0 grasso corporeo = 1500 calorie in – 1500 calorie fuori

Sì. Proprio come tutti i dieter sanno, inizi a tagliare 500 calorie al giorno e perdere peso. Presto, altopiani di peso, e ti senti schifoso, perché sei abituato a bruciare 2000 calorie e ora stai bruciando solo 1500. Così stai generando meno calore corporeo (sento freddo) e sei più stanco.

Il calo di BMR è il principale colpevole. Lo sappiamo da oltre un secolo. Se riduci poche calorie ogni giorno, il tuo corpo brucerà meno calorie e non perderà grasso. Livelli di perdita di peso e poi si inizia a recuperare peso. Quindi, contare le calorie, come strategia per la perdita di peso, è stato provato più e più volte per fallire.

Perché non riesci a fare la differenza con 500 calorie di grasso corporeo? Se riduci i cibi giusti (zuccheri, cereali raffinati) e non mangi tutto il tempo, allora potresti perdere molto peso con successo. Se riduci le calorie, ma continui a mangiare cibo spazzatura e continua a fare merenda, mantieni alto il livello di insulina. L’insulina blocca la combustione dei grassi. Tecnicamente, diciamo che l’insulina inibisce la lipolisi. In altre parole, tenere alta l’insulina, ma abbassare le calorie significa che non possiamo usare le riserve di energia del nostro corpo grasso. Quindi, se solo 1500 calorie entrano, si possono usare solo 1500 calorie.

Le strategie che abbassano l’insulina, tuttavia (Low Carb, Fast Intermittent Fasting) sono completamente differenti. Abbassando l’insulina, diciamo ai nostri corpi che non c’è cibo in arrivo. Pertanto, il corpo passa dal bruciare le calorie dal cibo, a bruciare le calorie dal nostro grasso corporeo. Il nostro corpo vuole bruciare 2000 calorie, ma le prende solo dal grasso corporeo invece del cibo. Invece di limitare l’energia (calorie), il nostro corpo sta cambiando le fonti di carburante, dal cibo agli alimenti immagazzinati (grasso corporeo). Ma questo può accadere solo se correggiamo il sottostante problema ormonale dell’insulina eccessiva. Quindi ‘Calorie in calorie’ è totalmente inutile? Beh, non completamente.

Potresti aver sentito o ricevuto un’offerta email per la truffa nigeriana di phishing (frode via email). La storia va così. Alcuni anni fa alcuni criminali avrebbero spedito milioni di e-mail a potenziali marchi (vittime). Le e-mail direbbero che erano un principe nigeriano esiliato che è stato costretto a fuggire dal suo paese d’origine. Aveva $ 10 kajillion di dollari in banca e si offrì di dividerlo con te se gli avessi dato solo le informazioni bancarie. In altre truffe, i truffatori chiedono soldi. Mandagli $ 1000 dollari e poi potrebbero andare in banca, recuperare i loro $ 10 miliardi e darti $ 2 miliardi come ringraziamento. La truffa divenne ben nota come una frode e la maggior parte delle persone lo riconobbe immediatamente così semplicemente cancellarono l’email.

Tuttavia, contrariamente a quanto ci si potrebbe aspettare, la truffa non è scomparsa. Continuo a ricevere queste e-mail regolarmente e mantengono il principe nigeriano piuttosto che cambiarlo, per esempio, in una principessa indonesiana. Dal momento che quasi tutti hanno sentito parlare di questa truffa, qual è il punto?

Crooks potrebbe immediatamente identificare potenziali marchi inviando questa truffa particolare. Se i truffatori avessero inventato una nuova truffa, avrebbero ricevuto molte risposte alla loro email, ma la maggior parte di loro non sarebbe stata abbastanza credulona da consegnare denaro reale. Mantenendo la truffa del principe nigeriano, potevano identificare immediatamente e in modo efficiente le   persone più ingenue che avrebbero consegnato denaro. In questo modo, la truffa del principe nigeriano è un grande indicatore della creduloneria.

Il modello CICO (Calories In / Calories Out) esegue lo stesso compito per me. Il modello CICO è stato testato più e più volte. Diverse prove hanno dimostrato che si tratta di un fallimento completo . Se qualcuno difende apertamente il paradigma CICO, posso identificarli immediatamente ed efficientemente come persone che non hanno veramente capito cosa causa l’obesità e non hanno alcuna conoscenza seria della fisiologia dietro l’aumento di peso. Queste sono le persone che continuano a pappagallo “Una caloria è una caloria”, come se avessi chiesto loro “Una caloria è calorica”? La domanda che pongo è “Tutte le calorie sono ugualmente ingrassanti”, a cui di solito mi fissano in modo assente, prima di rispondere “È tutta una questione di calorie”, come se il corpo avesse un metodo effettivo per misurare le calorie.

Il modello CICO è molto utile perché segnala in modo efficiente le persone che non sono così ben informate sull’obesità e posso tranquillamente ignorarle. Ci sono molte di queste persone là fuori, e non tutti valgono la pena ascoltarle.

Load More Related Articles
Load More By Enrica Prosperi
  • Bevande fermentate

    https://www.alimentarium.org/en/magazine/science/fermented-drinks I:\F_\NET\PHP\DIETA-DIMA…
  • Moderazione

    https://www.alimentarium.org/en/magazine/nutrition/%E2%80%9Ceverything-moderation%E2%80%A6…
  • Che cosa è esattamente un pasto equilibrato?

    https://www.alimentarium.org/en/magazine/nutrition/what-exactly-balanced-mea   NUTRIZ…
Load More In Dieta e Alimentazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Check Also

Fabbisogno alimentare di proteine

LE PROTEINE NELL’ALIMENTAZIONE Le proteine dell’alimentazione, oltre ad essere…