Home Sport Fitness (attività fisica - movimento Tutte pazze per l’AcquaGym

Tutte pazze per l’AcquaGym

5 min read
0
0
5

Tutte pazze per l'AcquaGymUn’attività dai molteplici effetti benefici si sta sviluppando in questi ultimi anni e sta ritrovando un grande favore nelle persone, soprattutto nelle donne, è l’aquagym. Sorella di attività come ginnastica e aerobica, offre tutta una serie di benefici maggiori proprio grazie all’elemento acqua. Intanto l’acquagym è veramente adatta a tutti, dai più piccoli a chi è più avanti con l’età, a chi soffre di artrosi, artriti, dicopatie e scoliosi (ed è efficace anche per contrastare il loro insorgere): infatti questa disciplina è inizialmente nata come un’attività riabilitativa, e poi si è trasformata in una ginnastica praticata sempre da un maggior numero di persone. E, conseguentemente, il rischio di farsi del male è notevolmente ridotto rispetto ad altre attività (l’acqua ci sostiene e attenua i traumi). La popolarità crescente è data dal fatto che è divertente: ci si muove al ritmo di musica ci si diverte, si combatte lo stress e gli esercizi sono molto più efficaci rispetto ad una normale ginnastica in aria. Con aerobica o attività del genere si ha sia l’effetto di smaltire la massa grassa ma, contemporaneamente la massa magra aumenta, dando come risultato un dimagrimento più lento (la massa grassa, ovvero la ciccia, è più leggera di quella magra). L’acqua gym, invece, ci aiuta a rassodare la muscolatura e apparire più sode e toniche: rendendo così i muscoli più forti ed il fisico più snello, modellando così il nostro corpo. Fare ginnastica in acqua richiede maggiore fatica rispetto all’aria, ma proprio l’elemento acqua ci aiuta ad avvertire un minore sforzo e ottenere risultati più ottimali con esercizi assai più semplici. Inoltre, l’acquagym ha un effetto molto positivo nel combattere contro il peggior nemico di ogni donna: la cellulite! Il costante massaggio dell’acqua che abbiamo durante il movimento, la pressione di questa sui tessuti adiposi, ci aiuta ad avere cosce e glutei sempre più tonici e snelli! Sempre l’acqua, poi, svolge anche un ruolo benefico sulla circolazione sanguigna e linfatica, combattendo efficacemente il senso di pesantezza agli arti inferiori, la le varici e la ritenzione idrica. E se non sapete nuotare, non fatevi venir alcun dubbio e andate comunque ad iscrivervi nella piscina più vicina a voi: l’aquagym, infatti, si svolge in vasche dove si tocca ed in cui l’acqua è alta circa un metro e quaranta, quindi vi arriva alle spalle! Per molti esercizi poi, ci si può letteralmente attaccare al bordo della piscina, mentre, per quelli di galleggiamento, potete aiutarvi con alcuni degli oggetti in gommapiuma che vengono utilizzati nell’attività. Tra questi, manubri, maniglie e oggetti galleggianti vari, come i famosi “tubi” ma sopratutto, una cintura in gommapiuma che, allacciata in vita, funziona ottimamente allo scopo di sorreggervi in acqua! Questo, poi, è un’utile primo passo per avventurarsi nel modo dell’acqua, prendere confidenza con l’elemento e, chissà, fare un primo passo nel mondo del nuoto! Per concludere, questa attività, proprio per l’assenza di gravità, è indicata anche alle donne in dolce attesa! Immagine: wayfitness.net

Load More Related Articles
Load More By Luisa Ardito
Load More In Fitness (attività fisica - movimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Alimentazione in gravidanza – cosa sì, cosa no

Durante i nove mesi di gravidanza è fondamentale controllare, con l’aiuto del medico di fi…