Home Salute Prevenzione Bagni d’altura

Bagni d’altura

1 min read
0
0
1

La vera chicca da non perdere rappresenta i bagni delle malghe: non c’è vallata che non offra la sua specialità tipo quella al latte di capra, tipici dell’Alpe di Siusi e dell’Alta Savoia. Essi sono consigliati a chi ha problemi di pelle secca e sensibile o dopo una giornata di sole. La specialità sono i bagni di fieno, una miscela in via di fermentazione di erbe preziose, fiori e piante officinali, che può raggiungere la temperatura di 40-50 gradi, e oltre a stimolare il metabolismo, svolge un’azione preventiva contro malattie da raffreddamento, disturbi reumatici e mal di schiena. Inoltre il rilassamento indotto dal calore si abbina a un benefico processo osmotico: l’organismo espelle tossine attraverso il sudore e contemporaneamente assorbe i principi attivi delle erbe.

Granello.

Load More Related Articles
Load More By Enrica Prosperi
Load More In Prevenzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Fabbisogno alimentare di proteine

LE PROTEINE NELL’ALIMENTAZIONE Le proteine dell’alimentazione, oltre ad essere…