Home Alimentazione - Nutrizione La dieta ed il potere delle proteine

La dieta ed il potere delle proteine

13 min read
0
0
24

Oggi tutti parlano di obesità. Un’Americano su due è in sovrappeso, uno su tre è obeso. Paesi come il Giappone che hanno avuto sempre una dieta sana, oggi scoprono che l’obesità è in aumento del 5% e corrisponde al 20% della popolazione! Questa è un’epidemia mondiale!”; Il Dott. David Heber M.D., Ph.D. laureato all’Harward medical School e stimato Direttore del Centro di Nutrizione Umana all’UCLA, porta avanti una battaglia in tutto il mondo contro l’obesità umana grazie ad una vita interamente dedicata alla scienza delle Nutrizione. Tre decadi di ricerca e impegno finalizzate a salvare la vita delle persone: questi sono i risultati prodotti dal Dott. Heber del National Institute of Health e del National Cancer Institute, direttore dei Laboratori Mark Hughes per la Nutrizione Cellulare e Molecolare, direttore del Comitato Medico Scientifico di Herbalife International. Basandosi su una sua intervista, vediamo qual’è il modo migliore per perdere peso mantenendosi in forma. Oggi tutti parlano di obesità. Un’Americano su due è in sovrappeso, uno su tre è obeso. Paesi come il Giappone che hanno avuto sempre una dieta sana, oggi scoprono che l’obesità è in aumento del 5% e corrisponde al 20% della popolazione! Questa è un’epidemia mondiale! Per la prima volta nella storia umana ci sono 2 miliardi di persone in sovrappeso e 2 miliardi di persone che non hanno abbastanza da mangiare: i due numeri si ugugliano per la prima volta nella storia dell’umanità. Ma cosa è accaduto negli ultimi 20 anni? Mi piace dire: “non è il pesce, è l’acquario”, non siamo cambiati noi, i nostri geni sono sempre gli stessi, sono stati nel nostro corpo per 50.000 anni, ciò che è cambiato è la nostra dieta ed il nostro stile di vita. Mangiamo cibi a preparazione veloce, facciamo molti spuntini, trascorriamo molto tempo nelle automobili, svolgiamo lavoro sedentari, spesso seduti davanti ai PC tutto il giorno. Se capiamo il nostro corpo, capiamo anche come funziona e possiamo risolvere questo problema. Il primo punto sta nel comprendere la propria forma fisica, nel conoscere il proprio grasso corporeo e nel prendere coscienza delle proteine e della loro funzione. Le persone hanno corpurature differenti, l’uomo accumula grasso principalmente nella parte superiore, le donne lo accumulano nella parte inferiore. Il grasso addominale o superiore è utile alla sopravvivenza: permette infatti di accumulare calorie per resistere diversi giorni senza cibo. Il grasso che si accumula nella parte inferiore nelle donne serve invece per le funzioni di allattamento al seno dei bambini e risponde agli ormoni femminili: ha una funzione importante nel corpo proprio come il cuore, il rene, o il cervello. Capire come funziona il corpo, capire come le diverse diete incidono sui meccanismi fisici, conoscere la funzione del grasso e delle proteine all’interno dell’organismo è la chiave per per una corretta vita fondata sul benessere fisico. Ho avuto tanti pazienti differenti durante gli ultimi 30 anni. Tipicamente un uomo di costituzione robusta con molto grasso nella zona dell’addome sostiene: “Posso perdere peso in qualsiasi momento, basta che mangio la metà e perdo 10 Kg!”… Questa è la cosa brutta: quando le persone pensano di poter dimagrire in qualunque momento desiderino. Così non si curano di cosa mangiano tutti i giorni e continuano a mangiare i loro 400 grammi di manzo con le cipolle… Dall’altro lato abbiamo una donna minuta che desidera perdere peso ma non ci riesce. Segue tutte le regole, mangia i cibi giusti, ma ha un metabolismo lento a causa del basso livello di proteine assunte e non riesce a perdere peso facilmente. Le donne solitamente perdono il peso in eccesso più lentamente degli uomini. Quanto conoscete il vostro corpo? E’ fondamentale conoscere il quantitativo ottimale di proteine da assumere giornalmente per il proprio corpo e modificarne l’assunzione aggiungendo (o togliendo) determinati alimenti: sia chiaro che ogni organismo è diverso ed ognuno è medico di se stesso. Non tutti abbiamo le stesse caratteristiche: conoscere la propria struttura fisica è il primo punto per perdere peso e gestire la vostra forma fisica nel modo più efficace e più facile possibile. Così la prima cosa è conoscere il proprio corpo, la sua forma, il suo grasso e come questo incida nella dieta e nello stile di vita. La prima cosa che voglio insegnarvi per conoscere i meccanismi del corpo è l’importanza di determinare la quantità ottimale di proteine che bisognerebbe assumere. Le proteine sono estremamente importanti, aiutano a mantenere sani i muscoli e gli organi. Se non si mangiano abbastanza proteine, il corpo le prende dai muscoli, dal fegato e dagli altri organi e non si ha abbastanza energia durante il giorno. Ma se invece se ne assume la giusta quantità si ha molta enegia e si riesce meglio a controllare la fame evitando di cadere nella tentazione di mangiare cibi sbagliati. Per determinare quante proteine occorrono è necessario calcolare la massa magra. Per ogni pound di massa magra si ha bisogno di 1 grammo di proteine. Così una donna con 100 pounds di massa magra avrà bisogno di 100 grammi di proteine al giorno e suo marito con 150 pounds di massa magra avrà bisogno di 150 grammi di proteine. E’ inoltre possibile determinere la quantità di calorie che si bruciano ogni giorno, è tutto con un semplice strumento. Due elettrodi su mani e piedi, in modo completamente indolore e in pochi secondi, usando le proprietà elettriche del corpo, si posso determinare quanta massa magra e quanta massa grassa costituiscono il tuo organismo. Un donna con 100 pounds di massa magra brucia 1400 calorie al giorno dal momento che ogni pound di massa magra brucia 31 calorie al giorno. Il marito con 150 pounds di massa magra brucia 2100 calorie ogni giorno. In questo modo è possibile sapere quante proteine si ha bisogno di mangiare e quante calorie si bruciano al giorno. Come posso aiutarvi a perdere peso velocemente con una dieta? Semplice: quello che succede è che se ti dò una dieta di 500 calorie più bassa di quelle che bruci a riposo ogni giorno perdi un pound a settimana. Infine è possibile determinare il peso forma, quale sarà cioè il peso ottimale con la giusta quantità di massa grassa. Tutte queste informazioni sono fondamentali e possono essere calcolate in pochi minuti con un semplice strumento! Stiamo difatto costruendo una mappa stradale: se uno pianificando viaggio in una città, gli piacerebbe sicuramente sapere “Quale strada devo prendere? Quanto tempo ci metterò per arrivare? Qual è la mia meta finale?”. Così è per la dieta: con un semplice strumento è possibile costruire la mappa del viaggio verso la forma ottimale. Quante calorie bruci al giorno? Quante proteine ti servono nella dieta? Quanto velocemente perderai peso e quale è il tuo obiettivo di peso ideale? Tutte queste informazioni sono necessarie e con una giusta analisi è possibile ottenerle. Una volta conosciuti questi dati sai quante proteine e quante calorie ti servono giornalmente per perdere peso in modo corretto. Ma come si modifica la propria dieta? Come funziona praticamente tutto ciò durante il giorno? Bene, in realtà è molto difficile mangiare ogni giorno in modo da assumere il giusto quantitativo di calorie e proteine limitandosi a mangiare i propri cibi preferiti.

Load More Related Articles
Load More By Redazione dieta-dimagrante.com
Load More In Alimentazione - Nutrizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Le diete più seguite al mondo: quale quella giusta per te?

Avete mai deciso di mettervi a dieta? Chi di voi non ha mai provato a perdere qualche chil…